Laboratorio Smartlab

Martedì 8 Luglio 2008

Il laboratorio SmartLab non è più attivo.

Questo sito ha valore documentale rispetto al lavoro svolto nel corso di questi tre anni. Per maggiori informazioni rispetto alle attività di ricerca, oltre che fare riferimento alle schede dei progetti indicate qui di seguito, potete contattarci a questo indirizzo innovazione@csp.it

Ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato attivamente alle attività svolte e che hanno reso possibile questa esperienza.

Papere: un framework Web 2.0 per sistemi partecipativi di raccomandazione

Mercoledì 14 Maggio 2008

Papere: framework Web 2.0 per sistemi partecipativi di raccomandazione - titoloIeri, martedì 13 maggio, in occasione della Fiera delle tesi di laurea su Torino presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino è stato esposto il lavoro svolto da Omar Cortassa, dal titolo “Papere: un framework Web 2.0 per sistemi partecipativi di raccomandazione”.

Nella Mostra, organizzata dal Premio Tesi di Laurea su Torino in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, l’Archivio Storico della città di Torino, l’Università degli Studi e il Politecnico di Torino, saranno esposte, a corona delle tesi di neo laureati, tesi di torinesi illustri dei secoli XVIII-XX. Accanto all’originale della Bolla di papa Benedetto XIII che nel 1404 istituì l’Ateneo torinese, sarà esposta la copia del Diploma di laurea di Erasmo da Rotterdam del 4 settembre

I lavori di tesi saranno esposti fino a sabato 17 maggio

Da parte di tutto lo SmartLab, complimenti a Omar per l’ottimo lavoro svolto!

Vedi il poster

Dal web 2.0 ai media sociali: Tracce e percorsi della partecipazione in rete

Mercoledì 31 Ottobre 2007

Dal web 2.0 ai media sociali: Tracce e percorsi della partecipazione in reteSono tre i filoni di osservazione individuati dai ricercatori dello SmartLab per analizzare i caratteri propri del web 2.0, fotografato e fermato in un periodo definito della sua continua evoluzione.
Osservando il fenomeno alla luce di Tecnologia, Contenuti e Aspetti Sociali, l’analisi ha ristretto il campo abbandonando la continua corsa alla novità di un web 2.0 in perenne evoluzione, per concentrarsi su un periodo “storico”, è il caso di dirlo, ben preciso, il 2006, anno di grande fermento e di consolidamento di alcuni servizi di successo, da Flickr a Pandora - e alla sua incredibile chiusura - da Wordpress a Google Maps.
La pubblicazione “Dal web 2.0 ai media sociali: Tracce e percorsi della partecipazione in rete ” rappresenta un approfodimento sulla natura funzionale dei servizi analizzati, utile sia per comprendere il fenomeno che per farne un uso consapevole, che vada oltre l’aspetto ludico, cogliendo la dimensione funzionale degli strumenti messi a disposizione dal mercato e delle loro continue evoluzioni.
Distribuita con Licenza Creative Commons Share Alike, una serie di allegati di natura più tecnologica, da Ajax all’Accessibilità, chiudono il quadro di una pubblicazione di 85 pagine, che lungi dal voler essere esaustiva offre una panoramica e alcune chiavi di lettura utili all’osservazione del fenomeno.

Dal web 2.0 ai media sociali: Tracce e percorsi della partecipazione in rete –> registrati e  scarica il documento completo

iCITY DSA pronto per il dot Mobi

Martedì 31 Luglio 2007

Dopo gli ultimi test e perfezionamenti pre-vacanzieri, la versione mobile di iCITY DSA, accessibile da smartphone e palmari, ha tutti i requisiti per aspirare ad un dominio .mobi.
iCITY DSA pronto per dotMobi. Overall result: good
I test, effettuati con il validatore di ready.mobi, testimoniano che la nostra applicazione, realizzata con tecnologia XHTML MP, è compatibile con le linee guida MobileOK definite dal W3C e viene visualizzata molto bene su qualunque telefono cellulare possieda i requisiti minimi previsti dal Default Delivery Context.

CHItaly 2007

Mercoledì 27 Giugno 2007

Per tutti gli appassionati di Interazione Uomo Macchina, si aprirà domani a Padova (e si protrarrà fino a sabato 30) la quinta edizione di CHItaly, Fifth Symposium on Human Computer Interaction, ospitata dalla facoltà di psicologia e dal dipartimento di psicologia generale.

Indirettamente presente anche SmartLab, con l’intervento di Fabiana Vernero e Roberto Montanari (Università di Modena e Reggio Emilia) su Risk Management Persuasive Technologies: the case of a Technologically Advanced, High-Risk Chemical Plant, che si terrà sabato pomeriggio, dalle 16.00 alle 16.30.
Il programma completo dell’evento si può trovare sul sito ufficiale di CHItaly: http://www.chitaly.org/

technorati icon

Tags: , , ,

Manuale per sviluppatori 2.0

Mercoledì 30 Maggio 2007

Apogeo ha appena pubblicato un manuale dal promettente titolo “Sviluppare applicazioni Web 2.0″. L’autore è Christophe Porteneuve, docente presso l’Istituto Superiore di Informatica Applicata di Parigi e sviluppatore per il Web da più di dieci anni.

Sviluppare applicazioni Web 2.0 -- la copertina

Tra gli argomenti trattati, con un approccio molto pratico e “orientato al fare”, troviamo AJAX, JavaScript, CSS, XML e XHTML.

Una bella definizione di Social Media

Lunedì 23 Aprile 2007

Da Socialmedia.biz.

[…]

Defining Social Media

1. Communication in the form of conversation, not monologue.

2. Participants in social media are people, not organizations.

3. Honesty and transparency are core values.

4. It’s all about pull, not push.

5. Distribution instead of centralization.

iCITY Program - Fine primo anno di ricerca

Giovedì 19 Aprile 2007

Domani pomeriggio sarà presentata la prima applicazione 2.0 di SmartLab, denominata DSA (Digital Semantic Assistant).

Verranno presto pubblicate su questo blog le slide della presentazione e maggiori dettagli sull’applicativo.

Giapponese Vs. Inglese

Mercoledì 11 Aprile 2007

Segnaliamo quest’interessante notizia relativa ad una ricerca di Technorati, e diffusa oggi dall’ANSA, sulle evoluzioni - in questo caso linguistiche - della blogosfera: l’inglese, considerata da sempre la “lingua franca” del Web, è stata sorpassata dal Giapponese. Le percentuali danno infatti su un totale di oltre 72 mln di blog attivi in rete il 37% di messaggi scritti in giapponese contro il 36% in inglese.

Pubblicata ricerca Accessibilità siti web della PA / Piemonte 2006

Martedì 13 Marzo 2007

Il Laboratorio di Accessibilità di CSI Piemonte ha pubblicato i risultati dell’indagine condotta da Smart Lab sullo Stato dell’Arte della Accessibilità dei siti web della PA (ricerca condotta nel 2005 e nel 2006 e coordinata da Andrea Crevola).
Questo l’indirizzo web di riferimento:

http://lau.csi.it/laboratorio/progetti/PA_piemontese2006.shtml

QUI potete scaricare direttamente l’abstract della ricerca.